Propulsion-Revolution - ASPS Progetta e Costruisce Prototipi che si Muovono Senza Espulsione di Massa di Reazione: propulsori dimostrativi PNN F432 - F432BA
image.jpeg
image.jpeg

CONTACTS

CONTACTS

FOLLOW ON

asps@asps.it

 

asps@asps.it

 


twitter
vimeo

Associazione Sviluppo Propulsione Spaziale

Privacy-policy

 

Cookie Policy

Associazione Sviluppo Propulsione Spaziale




La Propulsione Non Newtoniana (PNN) migliore della propulsione ionica

Propulsion-Revolution - ASPS Progetta e Costruisce Prototipi che si Muovono Senza Espulsione di Massa di Reazione: propulsori dimostrativi PNN F432 - F432BA

Come i fatti incontrovertibilmente dimostrano l'astronautica missilistica è incapace di porre avamposti permanenti sulla Luna dai tempi dell'Apollo 11 ovvero oltre mezzo secolo fa.

 

Che portino da decenni robot su Marte dimostra infatti che non possono portare umani ne l'enorme quantità di materiali che potrebbe assicurare l'esistenza di un avamposto umano permanente ne cautelare dagli inevitabili imprevisti  , oltre che su Marte anche sulla Luna che è molto più vicina.

La sola soluzione  che può cambiare questo stato catastrofico di cose nell'astronautica attuale è la PNN, propulsione senza espulsione di massa di reazione.

 

I nostri prototipi dimostrativi vogliono appunto dimostrare che è possibile cambiare paradigma nella conquista reale e non fasulla dello spazio.

 

Collegandosi a questo link

 

https://neolegesmotus.com/2020/10/29/pnn-has-been-disclosed/ 

 

si possono comprendere i principi di funzionamento della PNN (Propulsione Non Newtoniana)

 

Altri link:

 

http://www.asps.it/qct05_ENG.mp4

 

https://www.altpropulsion.com/events/apec-7-31-non-newtonian-em-propulsion-superconductors/

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Lorem Ipsum dolor sit amet

Lorem Ipsum dolor sit amet

Lorem Ipsum dolor sit amet

Lorem Ipsum dolor sit ametpuò

ASPS può dimostrare sperimentalmente che la PNN sorpassa tutti i propulsori a ioni senza espellere massa e che se alimentata in orbita circumterrestre  con energia elettrica fornita da pannelli solari è in pratica eterna e quindi può movimentare ad libitum tutti i satelliti ed altre tipologia di carichi

 

Chi svilupperà la PNN a partire dai nostro prototipo F432BA messo in vendita prossimamente insieme alle concessioni brevettuali, ha infatti larghi settori di manovra nel loro sviluppo sperimentale e ampi margini di profitti perché combatte contro una propulsione (la missilistica) destinata al fallimento sulle lunghe distanze per intrinseci motivi fisici.

Per fare un esempio banale la propulsione dei razzi è come un auto che deve portare con se la strada su cui muoversi. Mentre la PNN come descritto, non deve trasportare nulla dato che attraverso la forza di Lorentz in UHf applicata ai circuiti aperti rincula sul VUOTO ( che vuoto non è perché  ha costante dielettrica e permeabilità magnetica NON nulle!).

La PNN è inoltre elettromagnetica e NON  basata sulla chimica dei combustibili che fa muovere i razzi e attualmete la sua spinta sorpassa la propulsione a ioni

Per i più increduli, se si è restii a cambiare parere,  è possibile vedere i nostri esperimenti.

 

Il tragico fallimento e la rottamazione dello Space Shuttle (14 astronauti morti) in circa 30 anni di lanci non ha infatti insegnato nulla a chi si accinge a perdere altro tempo con il progetto inevitabilmente fallimentare denominato Artemis , che comicamente ha già rimandato  diverse volte il primo lancio date le complicanze dovute all'enorme razzo da utilizzare.

 

Per chi conosce il settore, la formula di Tsiolkovsky limita le possibilità della propulsione chimica dei razzi nel porre avamposti umani su altri corpi celesti sia nei tempi di volo come soprattutto nei costi.

 

Quindi, l'unica cosa che ora possiamo cambiare nella formula di Tsiolkovsky è il rapporto tra le masse dell'aereo. Il razzo deve essere costruito in modo tale che questa relazione abbia un significato dato, altrimenti semplicemente non raggiungerà il suo obiettivo. Si può fare qualcosa aggiungendo alcune soluzioni ingegnose al design, ma in generale questo avrà scarso effetto sul risultato: la chimica del carburante e la gravità dei corpi celesti non possono essere cambiate.....

Propulsion-Revolution - ASPS Progetta e Costruisce Prototipi che si Muovono Senza Espulsione di Massa di Reazione: propulsori dimostrativi PNN F432 - F432BA

DALLA: "La crudeltà della formula di Tsiolkovsky"  (In Costruzione)

Vezzo Grafico

SHOP ONLINE

NewCondition 1000.00
Out Of Stock
propulsori-spaziali-dimostrativi-pnn
NewCondition 1000.00
In Stock
concessione-di-brevetto-relativo-alla-pnn
NewCondition 10800.00
Out Of Stock
assistenza-teorica-e-tecnica

Il sito è “sempre” in aggiornamento e i nostri prodotti evolvono sia nella composizione che nei costi che con alta probabilità aumenteranno

News & Articoli

Resta Informato

Iscriviti alla nostra newsletter e rimani aggiornato su tutte le novità relative al Sistema di propulsione elettromagnetica! 

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder